GIAPPONE 21/10/18

GIAPPONE 21/10/18

Onestamente sono un po’ abbacchiato. Vedere andare via un pilota in elicottero non è mai piacevole ed era un’ esperienza che mi mancava all’ appello in effetti. Fortunatamente, se così vogliamo dire, Niccolò si è solo incrinato una vertebra, salterà le prossime due gare e rientrerà a Valencia. Nelle FP fanno sempre buone prove quasi sempre nei primi cinque e poi forse per la tensione o forse perché non sono pronti ad investire tutto ciò che è necessario per stare davanti. Il sabato non concretizzano e finiamo per partire dietro complicandoci la vita da soli. Antonelli grazie a Perez che con una manovra senza senso, a pochi giri dall’ inizio lo centra e li finisce la sua gara. Mentre Tatsuki partendo 26° in penultima fila, ha voluto partire con le gomme S morbide, fa una bella gara ma finisce 15° comunque lontano dai primi. Dovremmo essere un team che punta al vertice ma mi ritrovo sempre a dire le stesse cose. Bisogna chiudere bene le ufficiali, non solo le prove del venerdì, fare così è una pessima strategia. Peccato, mi sarebbe piaciuto festeggiare un buon risultato insieme al 10° anniversario dalla vittoria del mondiale di Marco in 250.

Ora direzione Philip Island.. Andiamo in un posto bellissimo quale è l’ Australia e speriamo che insieme allo scenario ci sia qualcos’altro di meraviglioso da poter raccontare.

-PaoloSic58-