BARCELLONA FIMCEVREPSOL 13/6/21

BARCELLONA FIMCEVREPSOL 13/6/21

Oggi parleremo solo di cose belle e se avete visto le gare sicuramente ora vi ho incuriosito. Troviamo il lato positivo di questo ennesimo week end difficile:

ETC: L’ esultanza di Corey Tinker e l’ abbraccio di suo babbo per essersi qualificati per la gara. Mi ha fatto tanto piacere vederli così felici, e lo devono essere perché lui è ancora giovane e inesperto e qualificarsi con 80 piloti bravi, in questa categoria, é molto difficile. Purtroppo in gara é caduto, ma Corey é molto giovane e ha tempo per imparare.

Moto3: Agius Senna si è regalato il 1º punto in questo campionato. É con noi dall’ anno scorso, é stata una gara complicata che ha visto tante cadute ma lui è stato bravo, ha lottato e ha portato a termine la gara con questo suo primo piccolo successo.
Josito Garcia, due zeri con due cadute. Se analizzassimo solo il risultato potremmo definirlo un week end disastroso invece secondo me è maturato, è cresciuto tanto rispetto all’ anno scorso, è diventato forte, ha facilità di sorpasso e ha grinta da vendere. Il suo unico problema in questo momento é che ha già la testa nel mondiale 2022, credo gli sia stato detto che se non vincerà non farà la moto3. Oltre ad essere una teoria inesatta gli mette una pressione esagerata e non lo fa correre disinvolto.

Per essere notati basterebbe essere protagonisti tutte le gare, Avrebbe tutte le doti per arrivare sempre nei primi quattro, non è necessario vincere. Visto che nella seconda caduta ha atterrato due piloti, anche la prossima gara partirà già con una penalità, un long lap.

 

Sono tornato a casa oggi arrabbiatissimo per l’ esito di questa inconcludente Barcellona, poi mi sono seduto un attimo e a volte bisogna anche ragionare, non si può dire sempre e solo male perché nella vita è quando trovi il lato positivo delle piccole cose che si risolvono i grandi problemi.

 

-PaoloSic58-