ÖSTERREICH GP 15/08/21

ÖSTERREICH GP 15/08/21

 Il tempo corre è un detto si, ma mai vero come in queste ultime due settimane. Qui nel fresco GP Austriaco è successo di tutto, siamo passati dal ritiro di Vale, a quello della Petronas in tutte e tre le categorie, destabilizzante in effetti, ma tutto  solo a causa di questa instabilità politica che non ci fa stare tranquilli. Quasi agguantiamo la pole position con Suzuki che aveva fatto un giro splendido, per concludere con il tampone positivo di Casadei.

Sono cambiate un sacco di cose, ma non per noi a livello di risultati. In prova dopo il giro al limite che l’ ha portato in seconda posizione, Tatsuki viene atterrato da un avversario. In gara invece non chiude in modo brillante, forse distratto dalla contrattazione 2022 o forse per l’infortunio al piede del sabato, ma alla fine finisce in 11º posizione.

Fellon sta imparando, ha solo bisogno di tempo, continua le sue battaglie nelle zone centrali del gruppo.
Un ringraziamento particolare lo voglio fare a Stefano Valtulini, un nostro ex pilota, che abbiamo chiamato quattro giorni prima della gara, due ore dopo era già in macchina con me diretto al Red Bull Ring. Stefano ora corre nel CIV Supersport, una moto elettrica non l’aveva mai guidata. É stato bravo, non è mai caduto ed ha finito 15º portando a casa un punto. É bello rimanere così in buoni rapporti, avevamo bisogno di una mano e lui é arrivato subito, è un ragazzo gentile e onesto mi ha fatto piacere lavorare di nuovo con lui.

 L’ addio di Valentino Rossi al mondiale è la fine di un’ era. Come Michael Schumacher, come Armando Maradona, è uno che muove le masse, ha fatto appassionare milioni di persone al motociclismo, l’ ha fatto conoscere nel mondo. Vai all’ estero e per loro l’ Italia è pizza, spaghetti e Valentino Rossi. Anche se per me Valentino è la gara del Sudafrica del ’96, chi c’era sa. Non rattristiamoci troppo, da questo sport ha avuto tanto, ha dato tutto… ma questo è il ciclo della vita. Il tempo corre si, ma quello che per tutti gli altri é un attimo fugace lui é stato capace di renderlo eterno scrivendo la storia.

 

-PaoloSic58-