Austria 13/08/17

_ALX3979
BRNO 06/08/17
8 agosto 2017
_TIN8026
SILVERSTONE 27/08/17
29 agosto 2017

Austria 13/08/17

IMG_7603

E’ stata la mia prima volta in Austria, il circuito Red Bull bellissimo dall’organizzazione perfetta ma come mi successe con Marco a Brno in 250 nel 2007 che ne successero di tutti i colori; ci eravamo appena guadagnati la moto “ ufficiale” ma poi nell’warm up Marco cadde e un giapponese decise di rischiare la vita centrandola in pieno, lui si fece male e noi addio moto ufficiale. Poi Marco cadde anche in gara. Come allora anche qui, domenica non vedevo l’ora di andarmene. Perciò parto da quello che vi starete chiedendo tutti: perché Tony va via dalla squadra. Be dopo quattro anni insieme l’idea di cambiare Team ha senso e Io non posso che essere felice per lui, andrà in un buonissimo team. Felice perché l’abbiamo cresciuto noi e se ora è un pilota ricercato nel motomondiale non mi biasimerete se ci prendiamo anche noi un po’ di meriti! Mi dispiace solo averlo saputo dalla gazzetta dello sport e non direttamente da lui. Quattro anni sono tanti, sono stati importanti,siamo stati bene e ci siamo fatti da spalla reciprocamente, nel tempo sapevamo che sarebbe potuto succedere, ed è giusto che a un certo punto ognuno continui per la propria strada facendo tesoro di ciò che si ha imparato.
Il week end l’abbiamo passato, come sempre, tra condizioni atmosferiche difficili. Una pista su cui è difficile fare il tempo senza sfruttare le scie , due sole staccate secche e tanti rettilinei, lo dimostrano i tanti piloti multati per comportamento scorretto in prova nel tentativo di prendere la scia, ma su questa pista era difficile fare il contrario. Ne abbiamo pagato le spese anche noi, Tatsuki ha preso una multa di 1.000 euro e Toni di 500. Entrambi si sono fatti vedere in prova, nelle ufficiali però Tony non è riuscito a trovare la concentrazione giusta e Tatsu cade alla 1° curva nel giro d’ingresso, mentre si rialza la gomma si raffredda, lui riparte cercando di spingere per paura che il meteo cambiasse e ricade qualche giro dopo con un high side spaventoso. Classificandosi così:Tony 24º e Tatsu 26º.
Parte la gara e Tatsu parte da Dio,alla fine del T1 è 19º ma non si getta nella mischia per paura delle sportellate e alla fine del 1º giro è di nuovo 23º. Mentre sta facendo una bella gara in rimonta, sbaglia una staccata e nel cadere coinvolge Antonelli. La commissione gara come sanzione lo farà partire tre posizioni più indietro a Silverstone. Mi dispiace, stava facendo bene, dobbiamo lavorare sul suo modo di affrontare le gare, visto che ora è un pilota veloce deve agire e non fermarsi a pensare: “la corsa è lunga c’è tempo”, devo Romagnolizzarlo per certi aspetti. Toni non è riuscito ad entrare in gara come avrebbe potuto.
Non mi resta che fargli il mio più grande in bocca al lupo! Ci siamo tenuti la mano per un po’..il ricordo sarà per sempre.

Ora stiamo cercando grinta, energia, intelligenza e talento fatti a pilota, un compagno di avventura per Tatsuki, abbiamo ricevuto qualche proposta che stiamo valutando mentre ci prepariamo per volare verso il circuito di Silverstone.
Vi faremo sapere!
-PaoloSic58-